ALTRA CASA SALVATA GRAZIE ALLA LEGGE 3/12 . COSA ASPETTATE A FAR VALERE I VOSTRI DIRITTI ?

/, legge 3/2012, Recupero crediti, Risultati, Sovraindebitamento, TRUCCHI PER DIFENDERE LA FAMIGLIA/ALTRA CASA SALVATA GRAZIE ALLA LEGGE 3/12 . COSA ASPETTATE A FAR VALERE I VOSTRI DIRITTI ?

ALTRA CASA SALVATA GRAZIE ALLA LEGGE 3/12 . COSA ASPETTATE A FAR VALERE I VOSTRI DIRITTI ?

 TROPPI DEBITI ?

FATE VALERE I DIRITTI DEI DEBITORI E

SALVERETE ANCHE VOI LA CASA E GLI STIPENDI.

Se tutti i cittadini cominciassero a far valere i personali diritti, le Banche chiuderebbero domattina  

Mentre per i politici Italiani , purtroppo,  le banche sono un bene per l’economia, e quindi meritevoli di decreti salva-banche, in alcuni Stati la gente comune  ha già capito che sono troppo spesso , le banche , sono in mano a loschi figuri ( appunto i banchieri). 

 

La Banca deve essere di proprietà dei Cittadini e la Svizzera

il 10 Giugno 2018 , darà uno schiaffo ai banchieri privati. 

OBIETTIVO DEL REFERENDUM SVIZZERO 

perchè il popolo è sovrano non come in Italia dove le multinazionali decidono per il popolo! 

1. In futuro solo la Banca Nazionale Svizzera (BNS) crea moneta bancaria elettronica come valuta a corso legale.

2. Le banche non possono più creare denaro, ma possono prestare solo denaro ottenuto a disposizione dai risparmiatori, da altre banche o dalla BNS.

3. Nuovo denaro viene di regola messo in circolazione tramite pagamenti esenti da debito da parte della BNS alla Confederazione, ai Cantoni o ai cittadini.

 

In Italia invece continuiamo a difenderci dal sovraindebitamento che riguarda moltissimi imprenditori e Famiglie che, a causa della crisi, non sono riusciti a far fronte all’imponente mole di debiti accumulata.

Il sovraindebitamento si verifica quando l’ammontare dei debiti diventa insostenibile ed  il debitore non può farvi fronte con le proprie risorse economiche.

Se pensate che a breve /medio tempo non potrete pagare le rate dei finanziamenti oppure di Equitalia spa, intervenite immediatamente con decisione adesso e non quando sarete senza risorse economiche per difendervi. 

 

La legge del 2012   ha introdotto tre procedure  distinte che consentono, di superare la crisi economica ed evitare il ricorso a soluzione estreme e disperate come quelle che purtroppo si sono registrate negli ultimi anni. Attraverso la legge sul sovraindebitamento, i soggetti indebitati possono arrivare a ridurre di circa il 50%-60% i propri debiti ma soprattutto salvare la casa e gli stipendi ! 

Questa legge è FAVOLOSA sia da usarsi prima di qualsiasi aggressione sia in caso di asta o pignoramento già in corso. 

La legge prevede che dal deposito del ricorso contenente il piano o l’accordo vi sia la sospensione delle azioni esecutive già intraprese e sia vietato avviarne di nuove, ma ciò solo previa valutazione operata dal Giudice che la proposta soddisfi i requisiti previsti. Per quanto concerne il piano del consumatore, invece, la valutazione è rimessa al Giudice che valuta in concreto la situazione del debitore. In ogni caso è pacifico che per ottenere la sospensione, non è sufficiente presentare in Tribunale il ricorso per l’ammissione alla procedura di composizione e contestualmente fare istanza di sospensione al Giudice dell’esecuzione.

 

 

NON SIAMO SCHIAVI MODERNI 

Siamo Cittadini che hanno imparato a difendersi anche dalle aggressioni delle società di recupero credito

 

Ecco alcuni importanti risultati ottenuti ! 

 

 

legge 3/12  leggi qui                                                                                                                   leggi  qui altra omologa

 

DEBITI EQUITALIA ? ANCHE LEI DEVE CEDERE                                                                    300 MILA EURO ma  fuori dai debiti