DENUNCIA ALLE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITO AGGRESSIVE

/DENUNCIA ALLE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITO AGGRESSIVE
DENUNCIA ALLE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITO AGGRESSIVE 2018-06-08T13:54:51+00:00

DENUNCIA CONTRO LE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITI troppo aggressive e le illegittime segnalazioni in banca dati.

DENUNCIA CONTRO LE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITI

Sei tartassato da società di recupero crediti, uffici prelegali, uffici contenzioso, uffici giudiziari, avvocati ecc.  Mantieni la calma, perchè queste società incaricano dei Call Center per il recupero di parte del credito pagando a provvigioni.  Imparate ad invertire l’ordine , non subite domande ma fatele Voi.  Ecco cosa dovete fare . Quando vi telefona qualcuno non subite le loro aggressioni ma con grande calma cominciate Voi a porre le domande giuste. Nel frattempo compilate un semplice elenco con tutti i dati ed elencate bene  tutte le telefonate, email e SMS ricevuti dai molestatori  :

 ( MODULO RACCOLTA DATI NECESSARI PER LA DENUNCIA CONTRO LE SOCIETA’ DI RECUPERO CREDITI )

Ecco cosa dovete chiedere: 

  • Nome e cognome di chi vi stà chiamando
  • Chiedete se lavora come dipendente della finanziaria o banca che vanta il presunto credito
  • Prendete nota del nome della società per cui lavora ed il sito internet di riferimento
  • Numero di Telefono o email di provenienza ( se non visualizzi il numero scrivi Anonimo)
  • chiedete da dove hanno preso il vostro recapito telefonico  e chidete di trasmettervi copia del mandato loro concesso .( state certi che non ve lo manderanno quindi non perdete tempo  )
  • Annotate data e ora della telefonata o email
  • Durata della telefonata
  • Salvate e stampate il contenuto email o SMS (in caso di messaggi)

 

Quando riceverete  almeno 10 telefonate, inviateci  la relazione all’indirizzo  IOAGISCO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM    e provvederemo gratuitamente a formulare una denuncia da presentare presso la questura della sua zona dove indicheremo con dovizia  i reati di violazione della privacy, molestia e minaccia e probabilmente estorsione. Ove ravvisassimo le spese di recupero del credito eccedessero i limiti imperativi di legge ( anti usura legge 108/96 )  si denuncerà anche per tale reato penale denominato usura.

A seguito della denuncia verificheremo se avete la possibilità di ricevere un risarcimento danni per illegittima segnalazione  ed il previsto risarcimento che và di norma dai 5.000,00 ai 20.000,00  euro.

La consulta legale seguirà tutto l’iter senza nemmeno farvi muovere da casa, istruendo la richiesta di risarcimento per la illegittima segnalazione

Nel caso ricevete telegrammi e lettere di sollecito da parte dell’istituto di credito, non preoccupatevi, è solo una normale procedura, e sarà seguita dalla nostra Associazione, quale incaricata per la gestione del debito.

IOAGISCO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM

____________________________________________________________________________

Impariamo a conoscere chi sono i proprietari del sistema bancario 

Articolo tratto da L’arma del ricatto di Andrea Fisco 

 

L’arma del ricatto che il sistema creditizio utilizza contro i ” debitori ” è pura estorsione, la segnalazione è spesso arma di ricatto: PAGI O MUORI a livello creditizio.Nulla importa se devi mangiare o dare lavoro con la Tua azienda. Una banca dati Privata che gestisce il nostro futuro ! Follia.

Eppure hanno per legge tale potere. La LOBBY dei banchieri , proprietari di BANCA D’ITALIA, impone questo. Come difenderci ? Con il sapere condiviso.   Io conosco il loro modo di agire e sono certo che hanno omesso, per ragioni economiche come sempre, di rispettare la legge certi che tutti i consumatori, vergognandosi del debito, non alzassero il capo.

La causa la facciamo Noi, vi chiediamo di coprire il mero costo vivo e di darci parte del denaro che recuperiamo.

SMETTETE DI ABBASSARE IL CAPO, ALZATEVI E FATE VALERE I VOSTRI DIRITTI .

Siamo stanchi, ed io vi spiego come farci pagare i danni da questi malfattori legalizzati.

Raccontatemi la vostra storia e vi dirò se avete diritto ad un risarcimento 

 IOAGISCO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM