LA PANDEMIA ECONOMICA MUTUI/ PRESTITI/AFFITTI/BOLLETTE

 

CORONAVIRUS E DANNI ECONOMICI

In un momento di grave emergenza sanitaria ma anche emergenza economica  servono soluzioni ed azioni

 

 

BLOCCO IMMEDIATO DELLE RATE DEI FINANZIAMENTI

Tutti gli imprenditori, titolari di partite IVA e Famiglie possono attivare una difesa immediata ed unirsi alla nostra iniziativa sociale. Obiettivo bloccare le rate in corso, le bollette , gli affitti ed usare il denaro per pagare il mangiare.

ATTENZIONE CHE NON PAGARE E BASTA NON SERVE 

ANDRETE INCONTRO AD UN PIGNORAMENTO FUTURO.

 

Mutui/prestiti/bollette/affitti .

Il fatto che il Governo sia intervenuto imponendo la chiusura di gran parte degli esercizi commerciali e limitare tutti gli  spostamenti in Italia, al fine di limitare i contagi ovviamente, sta creando (e continuerà a farlo nei prossimi mesi a nostro avviso) una serie di inevitabili difficoltà economiche fino a impedire lo stesso sostentamento delle Famiglie! 

UN DECRETO CURA ITALIA GRAVEMENTE INSUFFICIENTE 

Il primo provvedimento del Governo è stato lo stanziamento di parecchi miliardi di euro per fronteggiare l’emergenza. Nel decreto “cura Italia ”  sono previsti una serie di aiuti economici per Famiglie, artigiani e imprese. Grazie allo stesso fondo di garanzia, è prevista una moratoria sui prestiti, e le aziende avranno anche la possibilità di accedere agli ammortizzatori sociali per i dipendenti, mentre diversi aiuti dovrebbero arrivare per i lavoratori autonomi . Ma arriveranno mai? 

MA QUALCUNO FINGE DI NON CAPIRE  CHE SERVE 

FERMARE TUTTE LE RATE DEI PRESTITI  

 Per cui abbiamo deciso di  garantire a tutti  di poter verificare i personali requisiti e avviare le istanze di sospensione di prestiti e mutui  ( ove con requisiti ) valutando anche di intervenire in maniera molto più invasiva e risolutiva per coloro che non possono pagare perchè lavoratori in nero affitti e prestiti. Ma andiamo anche oltre. 

OBIETTIVO DELL’AZIONE ” MUSCOLARE” 

BLOCCARE IMMEDIATAMENTE TUTTE LE RATE IN CORSO 

 al fine di ottenere 12 mesi di “sospensiva” dal pagamento e rivalutare, al termine dei 12 mesi, come ridurre il debito in base alle future nuove condizioni economiche perchè 

“NON ABBIAMO CERTEZZA CHE AVREMO ANCORA UN LAVORO”

Al termine della forzata azione di blocco valuteremo con la banca/finanziaria quale sconto sia possibile applicare e come dilazionare la differenza.  In casi più gravi applicheremo la nuova legge 155/2017 che permette anche a chi non ha nulla di esdebitarsi completamente senza nemmeno dover pagare. L’unico errore? Attendere senza fare nulla e subire le pessioni delle società di recupero credito. 

Avete ricevuto una sanzione ? premete l’immagine.

https://www.avvocatoinfamiglia.com/?s=SANZIONI

 

Ecco una serie di articoli correlati ma se non potete pagare l’affitto leggete questo articolo: #iorestoacasa ma non posso pagare l’affitto 

 

EMERGENZA ECONOMICA

E NECESSITA’ DI FERMARE LE RATE .

PREMI QUI 

VOLETE MAGGIORI INFORMAZIONI?

Compilate il form e vi aiuteremo 

  • Contatti
  • Oggetto
  • Vi ricontattiamo
  • Dati personali

Inserite i vostri dati di contatto

Email

Telefono

Raccontateci la vostra storia

Argomento

Come possiamo aiutarvi?

Scegliete la vostra preferenza

Come preferireste essere ricontattati?

Che urgenza avete?

Inserite i vostri dati (facoltativo)

Nome

Cognome

Città / Paese




 

2020-08-28T13:35:39+02:00
Torna in cima