Urge intervento sulle frodi informatiche

 

L’Abf dedica alle frodi informatiche un paragrafo della sua Relazione relativa alle attività del 2020. Tra le principali rientrano il phishing, nelle sue diverse varianti, e la SIM swap fraud. Purtroppo i dati sono in forte  rialzo ed  urge un  intervento, anche a livello legislativo.

A pagare sono le banche ma i consumatori non lo sanno e le banche tacciono la loro responsabilità.

L’Abf, Arbitro finanziario bancario, ha presentato la Relazione relativa al 2020, che dedica un apposito paragrafo alle frodi informatiche, sempre più diffuse.

Le principali frodi informatiche

Come spiegato dall’Abf, nelle principali tipologie di truffa informatica rientrano il phishing, nelle sue diverse varianti e la SIM swap fraud. L’obiettivo dei truffatori è quello di catturare le credenziali dell’utente per accedere all’account relativo al conto online o per effettuare operazioni di pagamento non autorizzate.

Il phishing, in particolare, consiste nella richiesta via mail di inserire dati personali (ad es. nome utente, password, data di nascita, codici di accesso, numeri del conto corrente) tramite un link a un sito, che di solito è un clone di quello della propria banca.

Tale truffa presenta alcune varianti:

  • il vishing (phishing per telefono) in cui il truffatore, fingendo di essere un operatore della banca, contatta la vittima di solito per avvertirla di un tentativo di truffa a suo danno e, con questo pretesto, cerca di ottenere informazioni riservate (ad es. il PIN della carta o i codici bancari);
  • smishing (phishing per SMS) che si verifica quando con un SMS viene chiesto alla vittima di contattare un determinato numero o di collegarsi tramite un link a un sito.

 


Volete maggiori informazioni?

Mail – info@avvocatoinfamiglia.com
Numero verde (09:00-12:00- 15:00-17:00) – 800 134 008  
WhatsApp (orario continuato) – 3388310374


Seguiteci su tutti i Social!


Avete bisogno di aiuto? Volete dialogare con un avvocato Etico?

  • Contatti
  • Oggetto
  • Vi ricontattiamo
  • Dati personali

Inserite i vostri dati di contatto

Email

Telefono

Raccontateci la vostra storia

Argomento

Come possiamo aiutarvi?

Scegliete la vostra preferenza

Come preferireste essere ricontattati?

Che urgenza avete?

Inserite i vostri dati (facoltativo)

Nome

Cognome

Città / Paese