Responsabilità dell’amico direttore di banca. Istigazione al suicidio

Andare dall’usuraio per saldare i debiti, 

e addirittura  suicidarsi per debiti.

Ecco i dati che misteriosamente il Ministero ha cancellato . Le Morti per suicidio 

NON FATE SAPERE AI CITTADINI QUANTI SUICIDI AVVENGONO PER COLPA DEI DEBITI CHE NON POSSONO PAGARE .

Io urlo il Vostro silenzio , cari Signori imbellettati , io urlo la rabbia silenziosa dei Cittadini 

Scrivete al Comitato spontaneo IO NON MI UCCIDO per avere dati reali e certi

https://www.facebook.com/groups/iononmiuccidocomitato/

Il costo sociale della collusione tra molti banchieri e quanti vivono nell’illegalità, indirettamente responsabili nello spingere molte “persone per bene” a togliersi la vita,

è deplorevole. Vergognatevi  e null’altro .

Mi scuso per aver usato l’aggettivo “deplorevole”, ma sembra che anche nei casi più infami ci sia il dovere di rispettare l’essere umano, anche se preferisco appellare “animali” tutti coloro che approfittando della fragilità dell’uomo lo spingono al suicidio.

Mi rivolgo a Banchieri, funzionari equitalia , e persino  a Voi Giudici  che assolvete  i banchieri/la banca   sostenendo che l’usura non è  esiste  nel tasso di mora ma solo nel tasso ordinario    ( ma dico io  Cari Giudici , la legge non distingue tra tasso ordinario e tasso di mora , la legge punisce chi valica una soglia . Ed allora , visto che l’usuraio in giacca e cravatta arriva nel momento del bisogno , quando il banchiere  applica il tasso di mora per mancato pagamentonon è alla pari del peggior usuraio se supera tale tasso ?   Perché l’usuraio di paese va in galera e la banca dovrebbe essere assolta?                                                                                  Mascherandovi gli occhi e turandovi il naso  fino ad assolvere  i direttori di banca ed i  banchieri .

Basta  fingere .  Le responsabilità di ogni suicidio  devono essere addebitate a chi è connivente con tali misfatti.

Responsabilità dell’amico direttore di banca. Istigazione al suicidio 

80 miliardi è il giro di affari degli usurai in Italia ( dati della Polizia di Stato)  e, il più delle volte, le indicazioni su chi rivolgersi vengono date da quegli stessi funzionari di banca che, per farsi belli di fronte ai loro superiori, spingono i poveracci morosi di qualche rata di mutuo arretrata ad interpellare le “finanziarie” per pagare le scadenze sospese.

Troppe segnalazioni mi giungono da parte di Cittadini che  affermano che a spingerli a cedere il quinto dello stipendio ad indebitarsi oltre quanto umanamente possibile   e persino ad ipotecare la casa di Famiglia è stato ” l’AMICO DIRETTORE DI BANCA ”  Tu sia maledetto , falso amico  che per chiudere il conto corrente in pareggio distruggi una Famiglia .

La persona già colpita da infinite difficoltà, per vergogna, e per non fare brutta figura talvolta , accetta e ringrazia perfino il direttore imbarcandosi, solo il mese dopo, in un’inferno ancora più profondo, dovendo far fronte non più ad una scadenza, ma a più rate. Mi riferisco a quelle persone che praticano i reati peggiori: quelli dell’etica e della morale. La banca “minaccia” di svergognarti  e rubarti la Tua casa  se non paghi quanto dovuto e, al contempo, sussurra il nome della “finanziaria di famiglia” che puoi incontrare discretamente anche nell’ufficio dello stesso direttore “benefattore”.
Tutto perfettamente legale. Infatti, alcunle finanziarie, per esempio, sono di una correttezza esemplare, costano solo qualche centesimo in più, ma in cambio offrono discrezione, velocità e, soprattutto, salvano il povero cliente dalle figuracce con i vicini di casa. Ora non dico che sono dei Santi, però ci vanno vicino tanto sono disponibili con la gente in difficoltà!
Mi sono sempre chiesto se il funzionario di banca “segnalatore” ci guadagni qualcosa?!
Quindi, ricapitoliamo, la banca ti ritiene insolvente e ovviamente non concede ulteriori prestiti per pagare le due scadenze arretrate, però, allo stesso tempo, ti finanzia con un’altra sua società , spesso da Lei controllata solo per applicarti i tassi leggermente più alti e, perché no, se hai la nonna ancora viva sembra che chieda la sua firma “tremante” come formalità?!
Quante domande, e quante persone lamentano questi trattamenti, ma saranno veri? Fatto sta che un gran numero di cittadini si rivolgono sempre di più agli usurai, dopo aver fatto il giro delle banche e, molti di loro per un combinato disposto tra disperazione, vergogna e paura, si sono tolti, infine, la vita.
Tutti cittadini per bene (perché i delinquenti non si suicidano) che sono stati aiutati, in questo caso certamente si, dal sistema bancario italiano di ultima generazione, a scendere l’ultimo gradino della dignità umana.

IO AFFERMO CHE IL DENARO DEVE TORNARE DI PROPRIETÀ’ DELLO STATO ITALIANO E TOLTO DALLE MANI DEI BANCHIERI , CHE RAPPRESENTANO SOCIETA’ PRIVATE . IL DENARO IN MANO ALLO STATO AZZEREREBBE IL DEBITO PUBBLICO.

Ecco cosa è accaduto in Islanda ,

https://www.youtube.com/watch?v=pEpxq2dUF44

ma in Italia , abbiamo una classe politica in grado di farlo ?

Se non sapete ancora  cosa sia  il SIGNORAGGIO BANCARIO  gustatevi questa sana , inequivocabile , inconvertibile verità

https://www.youtube.com/channel/UCjsE3TcfB5Kn11tjp7CZPLA

https://www.youtube.com/watch?v=H0o1VWuQEqM

https://www.youtube.com/watch?v=H0o1VWuQEqM

Per iscriversi ai vari Comitati spontanei :

IONONPAGO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM

IONONMIUCCIDO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM

IONONMIAMMAZZO@AVVOCATOINFAMIGLIA.COM

“Non dubitare  mai che un piccolo gruppo di Cittadini  coscienziosi ed impegnati possa cambiare  il mondo . In verità è l’unica cosa che è sempre accaduta.” 

MARGARET MEAD