legge 3/2012Legge 3/2012: di cosa si tratta

Il piano del consumatore è quello strumento di rinegoziazione dei debiti disciplinato, nel nostro ordinamento, dalla legge 3/2012.

Esso consiste in una proposta, presentata da soggetti in possesso di determinati requisiti soggettivi nel rispetto di presupposti fissati dalla legge, idonea a rendere meno gravosi i debiti contratti dai consumatori. La sua efficacia è subordinata all’omologa da parte del Tribunale.  Alcuni debiti, anche quelli con banche e finanziarie si possono dunque annullare e/o ridurre attraverso una sentenza del giudica.

La prima difesa è l’informazione

In una recente omologazione il piano di rientro presentato è stato ritenuto dal giudice sostenibile per il consumatore, sia con riferimento all’ammontare delle rate proposte per il rientro che con riferimento alla durata complessiva dei pagamenti.

In ogni caso, ciò che si rileva è che, con riferimento alla procedura in esame, il tribunale ha ricordato che nessuna disposizione sancisce l’obbligatorietà del rispetto della par condicio creditorum, con la conseguenza che essa non deve ritenersi vincolante. Tradotto dal legalese: i debiti si riducono senza nemmeno conferire con i creditori e con percentuali a discrezione del Giudice.

Non serve il consenso dei creditori

Tale decreto rileva, poi, anche per il fatto che con esso si è sottolineata la principale caratteristica che rende il piano del consumatore atipico rispetto alle altre procedure concorsuali: ai fini dell’omologa non è necessario il consenso dei creditori ma ciò che rileva è solo la valutazione del giudice circa la fattibilità della proposta e la meritevolezza della condotta del debitore.  L’’istanza è presentabile anche senza l’utilizzo di avvocati e di conseguenza può avere un costo molto basso. D’altro canto, se avete difficoltà nel farlo da soli fatevi aiutare dall’associazione.

Vuoi approfondire? Clicca qui.

clicca qui per vedere i risultati ottenuti e clicca qui per vedere come utilizziamo le quote associative


Volete maggiori informazioni?

Mail: info@avvocatoinfamiglia.com
Numero verde: 800 134 008 (solo da telefono fisso)
WhatsApp e telefoni cellulari : +39 338 8310374 (orario continuato)


Seguiteci su tutti i Social!


Avete bisogno di aiuto? Lasciateci un messaggio e sarete ricontattati.

  • Contatti
  • Oggetto
  • Vi ricontattiamo
  • Dati personali

Inserite i vostri dati di contatto

Email

Telefono

Raccontateci la vostra storia

Argomento

Come possiamo aiutarvi?

Scegliete la vostra preferenza

Come preferireste essere ricontattati?

Che urgenza avete?

Inserite i vostri dati (facoltativo)

Nome

Cognome

Città / Paese